IMBARCHI ALLA CABINA

Leggi le note generali della vacanza in caicco.

L’imbarco alla cabina in caicco sta diventando un prodotto turistico sempre più apprezzato. Il motivo i questo grande successo sta nel fatto che è una vacanza veramente adatta a tutti: ragazzi che si vogliono divertire, famiglie con bambini, singles, coppie… è la vera alternativa all’hotel. Il servizio offerto è infatti di tipo alberghiero, ma in movimento sull’acqua, è come aprire una finestra tutte le mattine su un paesaggio diverso, senza dover pensare a niente.
L’imbarco alla cabina ha un itinerario prefissato e può essere sia in mezza pensione (colazione e pranzo) che in pensione completa (1 o 2 serate rimangono sempre libere per cenare a terra).
Gli imbarchi alla cabina sono possibili alle Eolie, Egadi, Sardegna, Napoli, Croazia e Grecia.
Non offriamo imbarchi alla cabina in Turchia. Questo perché il nome del caicco utilizzato per la crociera non viene comunicato se non 3-4 giorni prima della partenza. Non potendo garantire l’imbarcazione sulla quale avverrà la crociere preferiamo non offrire il prodotto. Se un qualche caicco da noi ritenuto affidabile decidesse di proporre imbarchi alla cabina in Turchia la proposta verrà pubblicata sul sito.

Permetteteci un solo consiglio: Fornire un'imbarcazione come il caicco richiede un'esperienza e una conoscenza particolarmente approfondita. Spesso viene commercializzato da soggetti e agenzie, che basano la loro conoscenza esclusivamente sulla lettura di cataloghi informativi e, quindi, non opportunamente preparati.
Diffidate di chi vi offre caicchi senza specificare il nome o vi propone contratti con indicato solo la categoria della barca. È una pratica comune ma, conoscendone le dinamiche, si corre il serio rischio di non avere il caicco scelto. Affidatevi, invece, nelle mani di agenzie titolate ed esperti che fanno della trasparenza il proprio modus operandi.



La presente descrizione è a carattere generale e non ha finalità contrattuali.